Alba 2012

 

P1050108.JPG

Dopo le stelle c’eravamo noi, sotto di noi il mondo …per una notte speciale, per una nuova alba che avrebbe sciolto le nostre orme tra la neve .
Tornare a casa è stato più difficile del solito, la montagna sembrava volermi trattenere a se e la mia anima a tratti cedeva al vento ed al suo narrarmi …
Cinque luci brillavano sulla via dell’infinito, qualche sguardo avrà pensato a stelle cadenti che avanzano oltre l’orizzonte, a pianeti che ruotavano per un altro anno ancora, ad un sogno realizzabile;

P1050115.JPG

Invece eravamo noi, con le nostre paure ed i nostri sogni …con la rabbia d’arrivare in cima ed il timore di non riuscirci, anche se quella notte tutto aveva il sapore di cima …d’un arrivo altre le proprie aspettative ..
Avrei voluto dare un pezzetto di vita ad ogni anima triste, avrei voluto dare un po’ di speranza per ogni anima lontana, un po’ di quella visione per ogni mio caro…
avrei voluto che tutti per un solo istante potessero essere lì quella notte, per guardare la magia della luna che tinge d’argento le rocce,la neve che diventa ghiaccio impenetrabile, il rumore del bosco ,lo sguardo nascosto ed impercettibile dei suoi spiriti.

P1050144.JPG

P1050124.JPG

Con fermezza la picozza arrancava, non sentivo più nulla se non il desiderio  di scalare ,quella vita …quella notte …
oggi mi sento più forte come se qualcosa fosse stata scolpita nella mia anima,
un passo in più, donatomi dalla saggezza della montagna,
un po’ più vicina a tutto quello che voglio realizzare …
più legata a coloro che quella notte hanno fatto luce alle stelle dell’infinito …

Imma

P1050151.JPG

P1050149.JPG

Quando riesci a ripetere qualcosa di straordinario allora hai davvero la concezione di ciò che hai fatto! E anche questa volta mi sono sentito piccolo ed impotente difronte alla voglia di andare, di assaporare quella visione, di stringermi nell’abbraccio amico dei miei compagni d’avventura, di “inseguire la luna”, di sentire il calore di una lacrima che solcava il mio viso, in una notte gelata ed infinita. Questa volta davvero non ho parole!!!

Salvatore

P1050166.JPG

Monte Manfriana (cima est) e cresta dell’infinito 31.12.2011—01.01.2012

Salvatore Franco, Imma Camodeca, Buono Pasquale, Carla Pimavera, Luigi Vincitore

 

Alba 2012ultima modifica: 2012-01-03T22:06:23+00:00da salvatore1305
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Alba 2012

  1. “Vorrei darti in questo momento i miei occhi per farti vedere quello che sto guardando io…”parole belle, profonde,amorevoli, che sintetizzano la meraviglia a cui abbiamo assistito…parole di Imma, straordinaria e dolcissima donna che ha condiviso con me, Luigi,Salvatore e Pasquale, quest’altra entusiasmante esperienza!Ancora grazie ragazzi e con questo inizio…tu figùrisi chi n’aspetti!!!!;-))))))

  2. GRANDE IMMAAAAAAAAAAAAAA,COSA DIRTI :
    ONORATI D’AVER FATTO LA TUA CONOSCENZA :-),
    SPERIAMO DI ESSERCI AL PROSSIMO STAGE, TI RICORDIAMO TUTTI CON GRANDE AFFETTO,GRAZIE A TE ED ALLA VOGLIA D’ARRAMPICARE CHE RIESCI A TRASMETTERE NOI OGGI SIAMO CLIMBERS PROVETTI !!!!
    BUON ANNO DA TUTTI NOI
    UN ABBRACCIO FORTE
    NOI …
    P.S. FORSE TI RUBIAMO UNA FRASE PER LA T-SCHIRT …_-)TU NE AVRAI UNA OVVIAMENTE UNA PER IL TUO COMPAGNO.

  3. … ma qui si passa dall’innovazione alla tradizione! ed il gruppo si allarga … e se così fosse nella tradizione vorrò esserci anch’io e sarete costretti a portarmi (e non vi dico come …)
    Fantastici tutti, sempre controvento
    Buon Anno e a presto
    P.

Lascia un commento